MELANZANE A FUNGHETTO

20190607_103402

Buongiorno Frettolosi!

Vi presento un contorno gustosissimo. Tipico della Regione Campania, con origini Napoletane. Viene abbinato a Mozzarella di Bufala o alla carne. Può essere cucinato in bianco o col pomodoro.

Come sempre di facile esecuzione.

PRONTO IN 30 MINUTI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

4 MELANZANE LUNGHE

1 SPICCHIO D’AGLIO

150 GR PASSATA DI POMODORO

OLIO DI SEMI Q.B.

SALE Q.B.

2 CIUFFI DI BASILICO

20190606_192108

Laviamo, spuntiamo e tagliamo a metà le melanzane, nel verso della lunghezza. Dividiamo in tre parti (sempre nel verso della lunghezza) le melanzane e poi tagliamole a tocchetti. Non li facciamo troppo piccoli perché in cottura si riducono.

20190606_193811

In una padella antiaderente, mettiamo abbondante olio di semi e, quando sarà bollente, caliamo le melanzane a tocchetti. Se decidiamo di farle in bianco, prima di friggere le melanzane, mettiamo uno o due spicchi d’aglio ad insaporire l’olio. Quando si saranno leggermente colorati, togliamoli. Se decidiamo di farle col pomodoro, l’aglio lo mettiamo in seguito.

Quando le melanzane cominciano a colorarsi, saliamole, friggiamole ancora per qualche minuto e togliamole dall’olio, mettendole su carta assorbente.

Fritte tutte le nostre melanzane, e messe su carta assorbente, andiamo a prelevare un  cucchiaio di olio, dall’olio di frittura. Buttiamo il resto dell’olio e, nella stessa padella, mettiamo il cucchiaio di olio prelevato e soffriggiamo uno spicchio d’aglio. Togliamolo appena comincia a colorare. Uniamo il pomodoro, il basilico e saliamo. Facciamo cuocere per 5 minuti, o fino a quando sarà cotto. Spegniamo ed uniamo le melanzane che abbiamo messo su carta assorbente. E’ importante che togliamo l’olio in eccesso, dalle melanzane, perché ne assorbono molto e andranno, poi, a rilasciarlo nel pomodoro. Vanno consumate tiepide

20190607_103402

Buon appetito!!!

MELANZANE A FUNGHETTOultima modifica: 2019-06-18T17:05:37+02:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento