CROSTATA CON CREMA AL LIMONCELLO

237

La crostata con la crema al limoncello, con la sua fragrante pasta frolla classica, profumatissima, e la sua crema delicata, rendono questo dolce goloso e ricercato. L’alcool del limoncello, evapora con la cottura e può essere consumata anche dai bambini.

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DA 26 CM

PER LA PASTA FROLLA

300 gr Farina 00

1 Tuorlo + 1 Uovo intero

120 gr Zucchero semolato

100 gr Burro

1/2 Fialetta aroma di limone

1 Bustina Vanillina

PER LA CREMA

4 Tuorli

100 gr Zucchero

60 gr di Farina 00 (oppure 40 gr. Farina e 20 gr. Amido di Mais)

500 ml Latte intero o Parzialmente scremato

1 Tazzina da caffè di Limoncello

1 Limone (scorza)

PREPARAZIONE:

Versare la farina a fontana. Tagliare a pezzi il burro freddo ed aggiungerlo alla farina. Sgranarlo con le mani, insieme alla farina, fino a far diventare la farina come la sabbia.

20190727_104950                              20190727_105443

Formare un buco al centro e mettere le uova con lo zucchero.

20190727_105740 (1)                  20190727_105830

Incorporarle pian piano ed impastare fino a formare un panetto liscio e compatto.

20190727_110330

Avvolgerlo in una pellicola e metterlo in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, prepariamo la crema al limoncello.

In una ciotola, mettiamo i tuorli e lo zucchero e lavoriamoli per qualche minuto, affinchè lo zucchero si sciolga un po’.

20190727_144041                       20190727_144219

Intanto, mettiamo il latte a scaldare fino a farlo diventare quasi bollente. Mentre il latte si scalda, uniamo alle uova, la farina, poco per volta. Versiamo il latte a filo, poco per volta e mescoliamo fino ad incorporarlo, per evitare la formazione di grumi.

20190728_215627                        20190727_144904

Rimettiamo tutto in pentola, aggiungiamo le scorzette di un limone e la tazzina di limoncello.

228                       238

Mettiamo la pentola su fuoco dolce e mescoliamo continuamente fino a quando la crema non rapprende. Spegniamo e lasciare raffreddare con un foglio di pellicola a contatto, per evitare la formazione della pellicina in superficie.

Quando la crema sarà tiepida, riprendiamo il panetto di pasta frolla dal frigo, mettiamo l’impasto tra 2 fogli di carta forno e stendiamolo con il matterello, formando un disco di circa mezzo cm di spessore.

20191012_205838                            20190727_122652 (1)

Se non abbiamo la carta forno, spolverizziamo con un po’ di farina, il piano da lavoro, per evitare che l’impasto si attacchi. Togliamo il primo foglio di carta forno, rovesciamo l’impasto nella teglia e togliamo anche il secondo foglio

Adagiamolo l’impasto per bene, nella teglia ed, eliminiamo la pasta in eccesso, con la quale formeremo un panetto che andremo a stendere per ritagliare le striscioline, della griglia.

Riempiamo la base con la crema e rifiniamo la crostata con le striscioline.

Inforniamo a 200° per circa 30 minuti. Lasciamo raffreddare prima di servire e spolverizziamola con zucchero a velo.

237

 

 

CROSTATA CON CREMA AL LIMONCELLOultima modifica: 2019-10-22T17:14:23+02:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.