COSTOLETTE DI MAIALE CON CIME DI RAPA

IMG_6726

Questo è un secondo di carne super appetitoso!

Non c’è niente di più bello della classica scorpacciata, quando fuori è freddo e piovoso.

Così, mi sono deliziata con questa bontà. Non è mica necessario dover usare chissà quanti ingredienti, per realizzare qualcosa di delizioso.

Qui ne bastano due: i broccoli e le costolette di maiale.

La facilità e la velocità, con cui si realizza questo piatto, permette di prepararlo anche all’ultimo minuto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

4 Costolette di maiale

1/2 Kg. Broccoli già puliti

1 Spicchio d’aglio

1 peperoncino piccante

3 Cucchiai di Olio extravergine di Oliva

sale q.b.

PREPARAZIONE:

Prima di tutto puliamo i broccoli dalle foglie più grandi e dai gambi più spessi. Dobbiamo staccare le cimette, insieme alle foglie più tenere.

Quali sono le cimette? Lo so, devo decidermi a fare qualche video ricetta….

cime-di-rapa

Eccole!  Qui è un taglio drastico ma si butterebbero gran parte dei broccoli.

Io, li compro già puliti e poi do un’altra ripassata, se necessario.

Torniamo alla ricetta.

Dopo aver pulito i broccoli, sciacquiamoli con abbondante acqua corrente.

Caliamoli in una pentola con un poco di acqua. Portiamo ad ebollizione e cuociamoli per 10 minuti dal bollore.

In una padella, soffriggiamo lo spicchio d’aglio ed il peperoncino in olio Evo.

Togliamo l’aglio, quando imbiondisce, e versiamo i broccoli.

Saliamo e facciamoli insaporire per qualche minuto.

A chi piacciono un po’ amari, può evitare di scottarli in acqua e cuocerli direttamente in padella, da crudi.

Prepariamo la carne:

Scaldiamo una padella antiaderente. Quando sarà bella calda, mettiamo ad arrostire le costolette, 3 minuti per lato. Saliamo.

Io le ho arrostite, ma si possono anche cuocere, con un filo d’olio Extravergine di oliva.

351                       506

Quando saranno pronte, aggiungiamo i broccoli e lasciamo insaporire per qualche minuto.

Serviamo subito

 

COSTOLETTE DI MAIALE CON CIME DI RAPAultima modifica: 2019-11-13T12:32:40+01:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.