DANUBIO SALATO

danubio salato

Il danubio salato, è una torta rustica lievitata, di origini partenopee.

Fu un pasticciere napoletano, di origini calabresi, ad avere l’idea, personalizzando e rendendo salato, un dolce tipico austriaco ” il Buchteln”.

Il Buchteln, originario della Boemia, e poi diventato il dolce tradizionale austriaco, è formato da morbide palline lievitate, ripiene di marmellata di prugne e albicocca, predisposte in teglia rettangolare una accanto all’altra, così da attaccarsi in cottura.

Il Danubio, invece, ha il ripieno di formaggio e salame, e le sue palline di pan brioche, sono disposte a coroncina, una accanto all’altra, in teglia tonda.

Che fantastica idea!!!!

Molto semplici da realizzare, possono essere serviti ad un aperitivo, a feste con buffet, oppure come piatto unico ai pasti.

INGREDIENTI PER 10 PALLINE E UNA TEGLIA DI CIRCA 26 CM

250 gr Farina Manitoba

110 ml Latte a temperatura ambiente

1 Uovo medio

1 Pizzico di Sale

1 Cucchiaino di Zucchero

3 gr Lievito secco oppure 5 gr di Lievito fresco

2 Cucchiai di Olio Evo

PER SPENNELLARE:

1 Uovo + 1 Cucchiaio di latte

PER FARCIRE:

50 gr Salame

70 gr Provoletta o Fiordilatte

PREPARAZIONE:

In un recipiente, mettiamo la farina ed il lievito secco. Se usiamo il lievito fresco, prima di unirlo alla farina, sciogliamolo in un poco di latte tiepido.

Uniamo lo zucchero, l’olio, il latte a temperatura ambiente e l’uovo

                             

Cominciamo ad impastare. Quando il composto comincia a compattare, aggiungiamo il sale e proseguiamo con la lavorazione, fino ad ottenere un panetto sodo e liscio.

Lasciamo lievitare fino al raddoppio. Ci vorranno un paio d’ore. Trascorso questo tempo, dividiamo l’impasto in 10 palline da 50 gr circa.

Facciamo, di ogni pallina, un dischetto che andremo a farcire con il salame e la provoletta, dal quantitativo proporzionato al dischetto.

Richiudiamo il dischetto, formando nuovamente una pallina.

Completata la farcitura di tutte le palline, disponiamole in cerchio nella teglia, precedentemente unta con olio evo, distanziandole un pochino, poiché dovranno nuovamente lievitare.

Quindi copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare per circa un’ora.

Quando saranno lievitate, spennelliamole con uovo e latte, sbattuto, ed inforniamo a 200° per circa 20 minuti,o fino a doratura, in forno statico preriscaldato

DANUBIO SALATOultima modifica: 2020-05-29T11:22:24+02:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.