BARCHETTE DI PASTA FILLO RIPIENE – L’Antipasto scenografico

PASTA FILLO

La pasta fillo, è una sottilissima sfoglia, composta di farina acqua ed olio.

Si utilizza per pietanze al forno, o fritte.

L’uso della pasta fillo, è vario e si adatta perfettamente a ripieni morbidi, dando quel tocco di croccantezza molto sfizioso.

INGREDIENTI PER LA PASTA FILLO:

200 gr Farina 00

100 ml Acqua tiepida

10 ml Olio Evo

1 Pizzico di sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

80 gr Provola affumicata

2 Melanzane medie

10 Pomodorini

Grana grattugiato q.b.

Sale q.b.

Olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO:

In una ciotola o su un piano da lavoro, poniamo farina, olio ed acqua tiepida con il sale disciolto. Mescoliamo ed impastiamo, fino ad ottenere un panetto.

Lasciamo riposare un paio d’ore, avvolto da pellicola alimentare.

Trascorso questo tempo, spolverizziamo il piano con la farina, dividiamo l’impasto in 4 parti, tre parti le lasciamo avvolte in pellicola, ed una la tiriamo, sottilissima, con un mattarello, dandole una forma quadrata.

Quando sarà ben sottile, spennelliamola con olio evo e copriamola con un foglio di pellicola. Dobbiamo evitare, in tutti i modi, che si secchi.

Facciamo la stessa cosa con le altre parti. Man mano che finiamo di stenderle, le ungiamo, solleviamo la pellicola e sovrapponiamo alle precedenti. Copriamo sempre con la pellicola.

Una volta stesi tutti i pezzi e, sovrapposti, tiriamoli ancora con il matterello, così da ottenere un’unica sfoglia.

Ora la pasta fillo è pronta per essere utilizzata.

PASTA FILLO 1 PASTA FILLO 2 PASTA FILLO 3

Nel nostro caso, muniamoci di formine ovali, di quelle che si usano per le tartellette, Tagliamo la pasta in rettangoli, della dimensione che andrebbe a coprire tutta la formina. Pizzichiamo le estremità, congiungendole e dando la classica forma a barchetta.

Cuociamo in forno statico, preriscaldato, per circa 8 minuti a 190°. Sforniamo appena pronte.

Nel frattempo, friggiamo le melanzane, tagliate a dadini. Solleviamole dall’olio, poniamole su carta assorbente e saliamo.

In un tegame soffriggiamo l’aglio, togliamolo quando imbiondisce ed uniamo i pomodorini spezzettati ed un pizzico di sale. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti.

PASTA FILLO 4 PASTA FILLO 5

A questo punto, farciamo le barchette, prima con le melanzane, poi con qualche pezzo di mozzarella e di pomodori. Spolverizziamo con il formaggio grattugiato e rimettiamo in forno per altri 5 minuti a 200°.

Sforniamo subito dopo.

BARCHETTE DI PASTA FILLO RIPIENE – L’Antipasto scenograficoultima modifica: 2020-10-12T16:06:57+02:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.