CROSTATA CON CREMA DI RICOTTA E FRUTTA

CROSTATA

La crostata di ricotta e frutta, è un classico della pasticceria. Un dolce genuino, profumato, con un ripieno contenuto in una fragrante pasta frolla.

La ricotta, che in questo dolce la fa da padrona, gli conferisce, un sapore di latte fresco che, unito al sapore della frutta, da vita ad un gusto di straordinaria delicatezza.

Questi gli ingredienti per uno stampo dal diametro di 24 cm

PER LA PASTA FROLLA:

250 gr Farina 00

125 gr Burro

1 Uovo

75 gr Zucchero

1 Bustina di Vanillina

PER LA FARCIA:

400 gr Ricotta vaccina

4 Cucchiai di Zucchero

1 Uovo

1 Bustina di Vanillina

PER LA DECORAZIONE:

1 Kiwi

3 Fettine di Ananas

Marmellata di albicocche o Tortagel

PROCEDIMENTO:

Iniziamo con la pasta frolla.

Su una spianatoia, versiamo la farina e poniamo al centro, il burro freddo, tagliato a pezzetti. Lavoriamo con le mani, affinché il burro incorpori la farina. Quando l’avrà incorporata, otterremo un “effetto sabbia”. A questo punto aggiungiamo lo zucchero, l’uovo e la vanillina. Mescoliamo e, poi, impastiamo per ottenere un panetto liscio e sodo.

BISCOTTI MELE 1BISCOTTI MELE 2BISCOTTI MELE 3

Avvolgiamolo in una pellicola alimentare e lasciamo riposare, in frigo, per almeno mezz’ora.

Nel frattempo, lavoriamo la ricotta con lo zucchero, fino a farlo sciogliere, poi, aggiungiamo anche l’uovo e la vanillina. Mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Teniamo da parte.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stendiamola con un matterello, formando un disco di circa 2 mm di spessore.

PASTA FROLLA 4              CROSTATA 1

Per una migliore riuscita di questa lavorazione, consiglio di stendere il panetto, tra due fogli di carta forno.

Questo ci permette sia di stendere la pasta facilmente, sia di trasferirla senza problemi, dalla spianatoia allo stampo.

Trasferiamo, quindi, il disco di pasta frolla, nello stampo ed eliminiamo la pasta in eccesso, dai bordi.

Bucherelliamo la pasta frolla, con una forchetta e versiamo la crema di ricotta, livellandola in modo uniforme.

Inforniamo a 180° per circa 30 minuti, in forno preriscaldato.

Al pronto, sforniamo e lasciamo raffreddare.

Sbucciamo e tagliamo a fettine la frutta, decorando secondo nostro gusto. Per evitare che la frutta si ossidi, spennelliamola con la marmellata di albicocche, disciolta in un pentolino con qualche cucchiaio di acqua e zucchero, o spennelliamo con il preparato “tortagel”

Si conserva in frigo per qualche giorno

CROSTATA CON CREMA DI RICOTTA E FRUTTAultima modifica: 2020-10-19T10:59:45+02:00da prontintavola
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.